Press

Diffondiamo buone notizie

Storia di successo - Migros

Caso di studio 

Processi di ordinazione al dettaglio mediante una soluzione software certificata SAP:

“Enormi aumenti di efficienza nella determinazione dei fabbisogni

Per i punti vendita al dettaglio l'ottimizzazione dei processi a tutti i livelli è essenziale per competere in modo aggressivo con i concorrenti dell'eCommerce. Per rendere più efficiente il processo di ordinazione, un rivenditore svizzero si affida a una soluzione software certificata SAP per l'ottimizzazione dei processi della Supply Chain in SAP. Questa soluzione offre, ad esempio, vantaggi in termini di acquisti: raggruppando gli ordini, monitorando le restrizioni per una pianificazione ottimizzata dei vettori di carico e generando automaticamente proposte di acquisto basate sul grado di copertura. In questo modo si evitano costose interruzioni di servizio e si aumenta la qualità e l'affidabilità del processo di pianificazione della domanda. Assieme alle applicazioni per le operazioni quotidiane e il controllo, si dispone di un software per la catena di vendite al dettaglio ad alte prestazioni per una Supply Chain efficiente.

Il rivenditore Migros è un insieme di varie cooperative, società per azioni e fondazioni, collettivamente denominate "Comunità Migros". Il gruppo è rappresentato esternamente dalla “Federazione delle cooperative Migros”. Migros è la più grande azienda di rivendita al dettaglio in Svizzera.

 

Il sistema di gestione della merce organizzato centralmente, con un centro di fullfillment e diversi centri di distribuzione, consente la consegna rapida di merci a oltre 1.000 punti di vendita. A tal fine, i processi di ordinazione devono essere il più efficienti possibile al fine di rimanere competitivi nel settore della vendita al dettaglio, soprattutto in considerazione del crescente business dell'e-commerce. Migros ha ottenuto il successo anche con l'aiuto della GIB Suite di GIB. La suite è certificata da SAP e supporta senza interfacce tutti i processi della supply chain in SAP, garantendo maggiore trasparenza ed efficienza. "Con GIB Suite, siamo stati in grado di fornire un certo grado di trasparenza che demand planner, impiegati e dirigenti hanno ricevuto positivamente", ha dichiarato Urs Schwarzenbach, Head of Management Support for Near/Non Food.

Soluzione integrata nello standard SAP

Schwarzenbach ha seguito l’installazione di GIB Suite nell'autunno 2014. Inizialmente, sono stati implementati i moduli 'Operations' per le operazioni quotidiane e 'Buying' per i processi di acquisto; pochi mesi dopo, la soluzione è stata integrata dal modulo 'Controlling'. L'applicazione 'Buying' è stata sviluppata da GIB in collaborazione con Migros. "Grazie a GIB Buying siamo riusciti a ottenere enormi aumenti di efficienza nel determinare i bisogni e nella mutua rappresentazione", spiega Schwarzenbach. "Inoltre, siamo riusciti ad aumentare la disponibilità nei centri di distribuzione, riducendo contemporaneamente i volumi di stoccaggio."

La federazione delle cooperative di Migros è molto soddisfatta sia della soluzione che del fornitore. Wieland Caviezel, consulente SAP di Migros, ricorda: "Avevamo stabilito i primi contatti con il GIB attraverso un seminario. Avevamo bisogno di una nuova soluzione per la supply chain, sia per motivi di prestazioni, sia perché il nostro vecchio software non era abbastanza personalizzabile e non riusciva ad elaborare abbastanza dati. Abbiamo deciso di far partire il progetto in seguito a una richiesta di informazioni durante un incontro del gruppo degli utenti SAP tedesco (DSAG), in quanto ci è stato chiaro che la GIB Suite era l'unica soluzione basata su SAP adatta a questo scopo." I requisiti target della cooperativa erano una soluzione integrata nello standard SAP, nonché un aumento dell'efficienza della pianificazione dei materiali con uno strumento supportato dal sistema che offre la possibilità di utilizzare i dati e i parametri SAP esistenti.

Successo misurabile

"Abbiamo raggiunto tutti i principali obiettivi comunicati nella proposta di progetto per quanto riguarda gli aumenti di efficienza nel settore della disposizione delle merci (approvvigionamento di beni, pianificazione della domanda) e riduzione dei costi di stoccaggio", riferisce Schwarzenbach. "Anche l'aumento delle disponibilità nei centri di distribuzione, grazie alla contemporanea riduzione dei volumi di stoccaggio, è chiaramente evidente." È inoltre possibile ottimizzare i livelli delle scorte e le quantità degli ordini d'acquisto, riassortendo le quantità corrette (in base ai range di copertura e agli arrotondamenti) sul monitor dell'ordine di acquisto con i prodotti "giusti" (in base a ABC, ciclo di vita), nel caso in cui il camion o il container proveniente dall'Estremo Oriente non siano ancora completamente pieni. Inoltre, il problema degli invenduti è notevolmente migliorato: questo è stato più evidente per gli "articoli a lenta rotazione" nelle categorie di abbigliamento e articoli per la casa. Uno dei maggiori guadagni in termini di efficienza ottenuti dallo strumento è, tuttavia, l'aumento della trasparenza. Mentre in precedenza i pianificatori della domanda tenevano i dati master in un (proprio) elenco Excel separato, ora gestiscono i loro dati in SAP con conseguente maggiore trasparenza, rendendo così più facili eventuali sostituzioni reciproche. Grazie a dati anagrafici aggiornati e ad indicatori chiave di performance, è anche più facile gestire e prendere decisioni relative alla pianificazione dei materiali.

Necessità di training ridotta grazie all'elevata facilità d'uso

L'introduzione di GIB Suite, con varie parametrizzazioni specifiche di Migros, come Tabs Migros, formule ad hoc ed estensioni utilizzando le user exit, è stata condotta da un team di progetto di 10 persone composto da consulenti GIB e dipendenti Migros ed è stata completata da due ore di formazione agli utenti chiave. "I membri del team di progetto hanno creato personalmente i documenti necessari per il training. Pertanto, l'introduzione è stata molto buona e si è potuto utilizzare la Suite poche ore dopo il training", afferma Schwarzenbach.

Tornare indietro? Inimmaginabile

Nessuno osa immaginare di tornare a utilizzare SAP senza la soluzione software. Secondo la federazione di cooperative Migros, la GIB Suite punta soprattutto sull'efficacia - nel senso di "fare le cose giuste" – e sul lavorare in modo ottimale, grazie a informazioni complete, a range e alla loro ottimizzazione, attraverso la possibilità di richiamare report in una varietà di visualizzazioni (ad es. vendita/previsione). "In particolare, il modulo "Operations", per l'esecuzione delle attività quotidiane, quali rilevamento di parti mancanti, i reclami per le consegne, la manutenzione dei dati anagrafici, ed il modulo "Buying ", per determinare i requisiti dei materiali e rilasciare gli ordini di acquisto, offrono i maggiori vantaggi nel nostro lavoro quotidiano", aggiunge Schwarzenbach.

Il tempo risparmiato grazie ai software di GIB, come risultato di una maggiore trasparenza ed efficienza, consente a Migros di concentrarsi su altri compiti importanti. La società sta già pianificando ulteriori progetti assieme a GIB. Ad esempio, Migros ha implementato una serie di richieste di modifica con il fornitore di servizi IT e sta già pianificando il futuro: "Siamo sicuri che S/4HANA offrirà molti spunti per  un’ulteriore collaborazione con GIB", afferma Caviezel.

GIB - Avete altre domande? Siamo a vostra completa disposizione.

GIB S.R.L.
VIA PARACELSO 16
20864 Agrate Brianza (MB)