GIB Controlling

Attenti all’essenziale

Gestione e ottimizzazione dei processi con valori chiave intelligenti

GIB Controlling aiuta ad ottimizzare i gli stock in maniera duratura e con il minimo dispendio di tempo. I set di regole specifiche del settore possono essere basate su qualsiasi valore chiave si preferisce, ad es. le classi di fornitura e il ciclo di vita del prodotto. Questi set di regole sono possono essere implementali come contenuti del settore predefiniti in GIB Controlling.

 

All’interno di questo set di regole si definiscono le misure e le valori chiave che genereranno automaticamente suggerimenti per l’impostazione dei parametri logistici. La particolarità del set sta nel fatto che, oltre ad ottimizzare i gli stock, manterrà invariata la capacità di consegna o comporterà un maggiore grado di efficacia.

 

Richiedi la brochure di GIB Controlling

Funzioni principali del modulo GIB Controlling

Funzioni

  • Integrazione automatizzata dei valori chiave alle richieste specifiche
  • Classificazione dei materiali sulla base delle analisi ABC e XYZ
  • Integrazione del ciclo di vita del prodotto
  • Simulazione dei parametri MRP
  • Utilizzo efficace della matrice del range di copertura
  • Navigazione sicura tra i numeri degli stabilimenti e dei materiali
  • Amministrazione dei gruppi di materiali
  • Utilizzo di formule per la definizione di regole, alberi decisionali e calcoli specifici del cliente

Vantaggi

  • Trasparenza in merito ai driver di stock e ai materiali a rischio
  • Ottimizzazione degli stock in modo efficiente, efficace e sostenibile
  • Valutazione delle conseguenze e dei rischi attraverso la simulazione dei parametri MRP

A chi si rivolge

  • Pianificazione, logistica, gestione della supply chain

Funzioni particolari di GIB Controlling

Matrice range di copertura/tempi di approvvigionamento

Nella matrice range di copertura / tempo di riapprovvigionamento, si confrontano i lead time dei materiali con i fabbisogni attualmente inseriti nel sistema. È possibile osservare l’andamento passato effettuando un'analisi dei consumi. Prendiamo in considerazione il seguente esempio: 392 materiali sono in giacenza in magazzino per più di 120 giorni, sebbene il rifornimento potrebbe essere eseguito in massimo 10 giorni. In questo caso, il potenziale di miglioramento è facilmente riconoscibile.

Dashboard di GIB Controlling

Con la dashboard di GIB Controlling , si possono controllare gli stock e la pianificazione dei materiali da un’unica applicazione centrale. L’interfaccia moderna e multifunzionale della dashboard di GIB Controlling può essere utilizzata per visualizzare la classificazione ABC/ XYZ. Inoltre, è possibile impostare visualizzazioni personalizzate per il ciclo di vita del prodotto. Non importa se si lavora con LRODI, ELAN o con un metodo proprio. Grazie al generatore di formule integrato, è possibile utilizzare la propria logica per creare altri alberi decisionali.

Analisi del potenziale di ottimizzazione

Con il GIB Controlling si può esaminare da vicino il proprio stock e identificare il potenziale di ottimizzazione nascosto con l’aiuto di set di regole specifici per il tipo di settore.

 

Modalità di simulazione

Grazie alla modalità di simulazione è possibile testare i set di regole e misurare i loro effetti sullo stock e la capacità di consegna.

Classificazione delle cifre chiave

La classificazione offre la possibilità di confrontare i materiali principali provenienti da diversi tipi di stock. I valori chiave (importanti) qui esaminati possono essere selezionate singolarmente.

GIB Suite – certificata da SAP

GIB - Avete altre domande? Siamo a vostra completa disposizione.

GIB S.R.L.
VIA PARACELSO 16
20864 Agrate Brianza (MB)